PREMIO ISTRANA 2011: Concorso INTER-nazionale di poesia in lingua italiana e dialetto veneto Stampa
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Lunedì 07 Marzo 2011 18:31
PremioIstrana2011_locandinaLa Poesia Veneta da tutto il mondo confluirà, entro il 16 aprile 2011, data della chiusura della presentazione delle opere, in quel di Istrana, nella Marca “Gioiosa” del trevigiano. L’iniziativa, del tutto inedita, è partita da un moto di ispirazione “poetica” dell’organizzazione del Concorso di poesia denominato “Premio di Poesia Istrana 2011”. Questa manifestazione, giunta quest’anno alla sua XIV edizione, oggigiorno presenta un curriculum di tutto rispetto: dopo aver conosciuto tutti i gradini di una graduale ascesa è arrivata a raggiungere l’attuale spessore qualitativo.
Nata con velleità eminentemente localistiche, con la cassa di risonanza di valide opere presentate da sempre più larga provenienza, dal 2009 l’espansione territoriale ha ulteriormente allargato la sua sfera di influenza fino ad assurgere ad una prestigiosa connotazione nazionale. Ciò a seguito di molte richieste che ad un certo punto hanno cominciato a pervenire non solo dal Veneto ma da tutte le parti d’Italia.
Ora il salto nel mondo, con un colpo d’ala che solo un apparato di grande sensibilità poteva intuire: quello di accostarsi fra gente che il dialetto veneto lo adora e lo parla più di altri. A tale scopo la Trevisani nel Mondo ha non solo incoraggiato l’iniziativa ma si è anche prestata per viaticare l’evento nel modo più efficace possibile.
Ad organizzare la manifestazione è la Pro Loco di Istrana, con il patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Treviso e del Comune di Istrana e con il contributo della Cassa Rurale e Artigiana di Treviso, della Cartolibreria Calzavara di Istrana e di Grafica 6 di Zero Branco.
Il concorso si articola in due sezioni riservate rispettivamente alla poesia in lingua italiana e in lingua veneta, per un massimo di tre opere per ciascuna sezione e purché non siano mai state iscritte ad altri concorsi e mai edite. Per i residenti all’estero è consigliabile il ricorso alla lingua madre: il veneto.
A presiedere la giuria e il prof. Paolo Ruffilli, insigne scrittore e poeta, narratore e saggista , noto per le sue opere e gli importanti riconoscimenti anche internazionali. Il presidente Favaro ci parla di “alto livello di un concorso che si è inserito a pieno titolo tra i più qualificati eventi culturali regionali e nazionali.“ Ora, anche con la singolare proiezione: tra i veneti nel mondo .

Il regolamento completo che definisce ogni altro particolare può essere richiesto alla segreteria del Premio Istrana 2011, inviando una e.mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , oppure telefonando al numero +393401962458. E’ altresì disponibile, anche per rilevare la scheda di partecipazione, anche il sito www.comune.istrana.tv.it e/o www.prolocoistrana.it

Proloco di Istrana in collaborazione con Riccardo Masini – Direttore Generale Associazione Trevisani nel mondo