94 visitatori online

Associazione Mantovani nel mondo .

 



mantovaninelmondo@gmail.com     

Home News Consolato Generale d'Italia a Curitiba; sospeso il servizio di legalizzazione dei documenti civili brasiliani per la cittadinanza italiana dal 1 marzo-30 aprile 2012
Menu Principale
Il libro: Mantovani nel Mondo
Banner
annunci da google
Multimedia
Il sito precedente
Ultimi Articoli pubblicati
Archivio notizie
Visitors Counter
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi999
mod_vvisit_counterIeri991
mod_vvisit_counterQuesta Settimana3123
mod_vvisit_counterSettimana precedente8092
mod_vvisit_counterQuesto mese24528
mod_vvisit_counterMese precedente41208
mod_vvisit_counterdal 15 agosto 20092625832

Consolato Generale d'Italia a Curitiba; sospeso il servizio di legalizzazione dei documenti civili brasiliani per la cittadinanza italiana dal 1 marzo-30 aprile 2012 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Lunedì 05 Marzo 2012 12:41

A fim de se enquadrar nos termos da lei que determina o prazo de até 30 dias para a legalização de documentos civis brasileiros para fins da cidadania italiana, o Consulado Geral da Itália em Curitiba suspendeu o serviço, de 1º de março a 30 de abril de 2012. A medida atenderia recente decisão do Tribunal Administrativo Regional para o Lazio.  Segundo nota divulgada no site do consulado  as pessoas que já possuem um agendamento no mês de março receberão por e-mail uma carta em que será solicitado o envio da documentação ao consulado pelo correio.

Os agendamentos com data após 31 de março deixam de valer e deverão se enquadrar no atual sistema que estará disponível a partir do dia 1º de maio de 2012.

------

Per attuare la legge che determina il periodo di 30 giorni per la legalizzazione dei documenti civili brasiliani  per la cittadinanza italiana, il Consolato Generale d'Italia a Curitiba ha sospeso il servizio, dal 1 marzo-30 aprile 2012. La misura avrebbe incontrato recente decisione del Tribunale amministrativo regionale del Lazio.  Secondo un comunicato pubblicato sul sito web del Consolato le persone che hanno già un programma nel mese di marzo riceveranno per posta una lettera che ha spinto l'invio dei documenti al Consolato per posta.

 

I nostri banner
Link utili
Banner
Concorsi Pubblici Italia
Mantova nel web