Appello: cerco un signore incontrato sul treno per Milano il 5 maggio 1997 Stampa
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Lunedì 13 Aprile 2009 16:13
Spett. ASSOCIAZIONE, mi chiamo MARINELLA xxx e sono un'insegnante, vivo e lavoro a LAZISE (Vr), sulla sponda sud-orientale del Lago di Garda. Chiedo dal profondo del cuore il NOSTRO aiuto. Undici anni fa, spostandomi in treno verso Milano per ragioni di studio, ho conosciuto un signore molto distinto, senz'altro altoatesino. In treno mi ha parlato di sé,  del suo sentirsi AUSTRIACO-italiano, del suo lavoro all'estero nel campo della  telecomunicazione: quel 5 maggio 1997 doveva ripartire per l'ARGENTINA, ma in precedenza aveva lavorato per TELECOM anche in SPAGNA e negli USA (paesi in cui sentiva di vivere meglio che in Italia). Da giovane, negli anni '80, aveva collaborato con l'allora giudice Carlo PALERMO durante "un'inchiesta" a TRENTO. Abbiamo ricordato e commentato alquanto quegli eventi.  Purtroppo in quell'occasione non ho intuito quanto sarebbe stato estremo rivederLo, ma da allora non ho smesso di cercarLo. Con sé aveva una  valigia nera su cui ho letto inavvertitamente questo nome "DAN" CAZZOLA o forse GAZZOLA, nome che mi ha permesso di tentare la però finora vana
ricerca. La TELECOM non mi risponde. Mi potreste cristianamente aiutare a ritrovare questa persona, a cui tengo molto?
Cordiali saluti. MARINELLA 
Abbiamo cancellato i riferimenti per ovvi motivi, chi si riconosca o abbia conoscenza e interesse a mettersi in contatto con Marinella, ci scriva e gli daremo in privato i recapiti (il webmaster)