89 visitatori online

Associazione Mantovani nel mondo .

 



mantovaninelmondo@gmail.com     

Home
Menu Principale
Il libro: Mantovani nel Mondo
Banner
annunci da google
Multimedia
Il sito precedente
Visitors Counter
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi354
mod_vvisit_counterIeri1418
mod_vvisit_counterQuesta Settimana8028
mod_vvisit_counterSettimana precedente8823
mod_vvisit_counterQuesto mese21833
mod_vvisit_counterMese precedente33427
mod_vvisit_counterdal 15 agosto 20092915728

Intervista a Marco Pezzoni , "padre" della Legge sugli Italiani nel Mondo
Marco Pezzoni, cremonese, è stato, unitamente al bergamasco Tremaglia, il vero "padre" della Legge sull'esercizio del voto degli Italiani all'estero, contribuendo in modo determinante ai primi passaggi parlamentari di modifica della Costituzione durante la XIII legislatura (1996 -2001) e alla successiva elaborazione del testo definitivo che poi sarà approvato dal Parlamento.
 
Progetto per la creazione di un Centro Documentazione dell'Emigrazione Lombarda

COMUNICATO STAMPA DELL'ASSOCIAZIONE DEI MANTOVANI NEL MONDO ONLUS
Progetto per la creazione di un Centro Documentazione dell'Emigrazione Lombarda

In occasione della Prima Conferenza Mondiale dei Giovani Emigrati, l'Associazione Mantovani nel Mondo Onlus intende sviluppare un Centro Documentazione dell'Emigrazione Lombarda sia per rafforzare l'attività divulgativa e giornalistica del Gruppo storico del " Circolo della Stampa lombarda" sul Portale dei Lombardi nel Mondo, operativo entro il 2008, e sia per supportare dal punto di vista bibliografico e documentale l'attività di approfondimento e di studio di Istituti pubblici e privati.
 
Memorie, brandelli di Storia minuta.(Da Pellaloco- Mantova).

Ho vissuto gli anni della mia fanciullezza a Pellaloco. Pellaloco è una frazione del comune di Roverbella, al confine delle provincie di Mantova - Verona (Lombardia – Veneto ). Un modestissimo fossato segnava e segna appunto il confine tra le due regioni. A cento metri dal confine, entro la provincia di Verona si trova Tormine, frazione del comune di Mozzecane. I due paesi, proprio per il confine che li delimita, hanno vita amministrativa separata, distinta, ma non solo amministrativa: due chiese con i rispettivi parroci, due osterie, due scuole elementari (fino alla 3°) - per la 4° e 5°i  bambini di Pellaloco dovevano andare a Castiglione, quelli di Tormine, a Mozzecane. Purtroppo, moltissimi finivano le loro esperienze scolastiche alla terza elementare. Gli abitanti dell’uno e dell’altro paese vivevano di agricoltura.  Pellaloco, grazie alla presenza di una grande azienda agricola che lo caratterizzava, godeva di fama e prestigio nel circondaro, infatti la “corte” disponeva di moderne attrezzature (per quel tempo), trattori,colture particolari, allevamenti specializzati e di una capillare rete di irrigazione e regolazione delle acque che consentiva risaie di primo ordine.

 
Patricia Arnò, Direttrice Della Dante Alighieri Di Rio De Janeiro" intervistata da Marco Stella
La «Dante Alighieri» ha lo scopo di tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiana nel mondo, tenendo alto dovunque il sentimento d'italianità, ravvivando i legami spirituali dei connazionali all'estero con la madre patria e alimentando tra gli stranieri l'amore e il culto per la civiltà italiana."  Con queste semplici ed esaustive parole, tratte dallo statuto della Dante Alighieri, si sintetizza chiaramente la finalitá dell'associazione.
 
« InizioPrec.41424344454647Succ.Fine »

Pagina 45 di 47

I nostri banner
Archivio notizie
Link utili
Concorsi Pubblici Italia
Mantova nel web