100 visitatori online

Associazione Mantovani nel mondo .

 



mantovaninelmondo@gmail.com     

Home Le interviste
Menu Principale
Il libro: Mantovani nel Mondo
Banner
annunci da google
Multimedia
Il sito precedente
Visitors Counter
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi634
mod_vvisit_counterIeri1248
mod_vvisit_counterQuesta Settimana3171
mod_vvisit_counterSettimana precedente8158
mod_vvisit_counterQuesto mese12509
mod_vvisit_counterMese precedente38724
mod_vvisit_counterdal 15 agosto 20092872977

Marco Nodari intervistato da Patrizia Marcheselli PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
nodariMarco Nodari, mantovano doc, esce con il suo primo disco come solista. Una straordinaria e vera esperienza professionale nel mondo musicale.  Autore-Compositore di canzoni, temi musicali per il teatro e la Pubblicità. Produttore di brani Dance per il mercato estero con collaborazioni di rilievo nel panorama nazionale.  Concerti in Teatri, Stadi, Piazze ed in Tv, condividendo la scena con i principali artisti italiani. Di recente apertura, l'etichetta Discografica-Editoriale Canz…
 
Miryam Campioni, discendente cremonese in Uruguay PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
La Sig.ra Campioni, di origine cremonese, vive in Uruguay. Ci ha scritto dopo aver letto le interviste realizzate dal Portale all'Associazione Lombarda di Montevideo. Afferma con orgoglio: "le storie dei lombardi devono essere diffuse nel mondo, è importante dar voce alla memoria di grandi lavoratori che hanno vissuto sempre con l'Italia nel cuore" . La mia famiglia è originaria della Lombardia, mio nonno Giuseppe Campioni, è nato a Cremona e mia nonna Angela Ferri è nata a San Daniele Po, provincia di Cremona. Lì si sono sposati e subito dopo sono emigrati in Uruguay, si sono imbarcati dal porto di Genova nel 1895. Mio nonno era agricoltore e mia nonna era casalinga.
 
Straniera, Straniera! PDF Stampa E-mail
Un’intervista realizzata da Graziano Ricagno, Gruppo esperantista mantovano, che traccia la commuovente vita di una emigrante brasiliana. Parole che fanno riflettere e che troppo spesso non sono ascoltate. Parole che a ritroso ci ricordano i nostri italiani, parole che devono essere dette, ascoltate e protette
 
Paola Basola intervistata da Marta Carrer PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Basola2010Pubblichiamo l'intervista di Marta Carrer a Paola Basola, milanese d'origine emigrata in Argentina nel 1956, sostenuta dalla nostra Associazione per far fronte alle spese mediche necessarie a contrastare la grave malattia che le ha colpito gli occhi. Ciao! Prima di iniziare questa intervista voglio raccontarvi che, come tutti gli anni, domenica scorsa sono andata a festeggiare il giorno dell'immigrante e il compleanno della mia Patria; è un'emozione ascoltare i due inni, vedere o, meglio dett…
 
Discorso del Presidente Arias all'inaugurazione della mostra di Andrea Mantegna in Costa Rica PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Óscar Arias Sánchez Presidente de la RepúblicaIl  discorso inaugurale della mostra su Andrea Mantegna di Óscar Arias Sánchez,  Presidente della Repubblica del Costa Rica l'11 Dicembre 2009. La mostra promossa dall'Associazione Mantovani nel Mondo  con la collaborazione di Luigi Cisana, mantovano, Presidente dei Lombardi in Costa Rica e del C.O.M.I.T.E.S. costaricense, del Vicepresidente dell'Associazione Luca Faccin, Console onorario del Veneto per il Costa Rica, è stata allestita durante la visita della delegazione formata da Daniele Marco…
 
Intervista a Erica Story, artista di origine mantovana PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
- Se dovessi presentarti, racconta: da dove vieni? Sono nata e vivo nella provincia di Mantova, dove la qualità della vita è ancora a misura d’uomo. Dove ci sono dei momenti di silenzio, dove una come me può trovare ispirazione e tranquillità. - Cara Erica, ho avuto modo di conoscere le tue opere, il tuo lavoro, attraverso il  tuo sito www.ericastory.com - Raccontaci del tuo "fare arte", del tuo progetto. Da un po’ ho iniziato a produrre i cosiddetti “alverari” sono strutture di…
 
Ricardo Monesi . Un ricercatore di origine mantovana in Brasile PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
monesiDa molto tempo abbiamo rapporti di amicizia con il dottor Monesi  fin da quando alla ricerca delle proprie radici giunse a Mantova, Da allora i contatti ed i rapporti con  Riccardo sono stati costanti e proficui. Nell'ultimo incontro avvenuto a Mantova qualche mese fa non c'era stato il tempo per intervistarlo, sopperiamo a questa mancanza presentando questa breve intervista rilasciata al Portale dei Lombardi nel Mondo e cogliamo l'occasione per rinnovare a lui ed  alla consorte C…
 
Patrizia Marcheselli intervista Magali Pizarro che vive e lavora in Patagonia (Argentina) PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
ORA_ITALIA2Magali è andata fino in fondo nella ricerca delle sue radici, il bisnonno era mantovano. La sua sete di italianità è iniziata quando aveva solo 10 anni: ricostruita, voluta e desiderata. Radici pulsanti ed echi senza tempo. Questa giovanissima speaker del programma – Ora Italia – dalla Patagonia, trasmette la sua Italia per tutti ( http://oraitalia.blogspot.com/ ) D- Ci parli delle sue radici italiane   R - Le mie origine sono un po' varie... ma devo dire che sono andata a scovarle lo…
 
Emigrazione Mantovana PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Grazie alla disponibilità del dottor Pietro Pacchioni, che ci ha concesso la possibilità di pubblicarla, presentiamo alcuni capitoli, tra i più significativi della sua tesi di laurea dal titolo 'I contadini nel mantovano dal 1848 al 1886' risalente all'anno accademico 1969/70. Si tratta di un periodo storico importantissimo sia per l'unificazione dell'allora Regno d'Italia, sia per conoscere quali furono le condizioni di vita dei contadini che sfociarono negli anni successivi alla terza guerra d'indipendenza (1866)
 
Patricia Arnò, Direttrice Della Dante Alighieri Di Rio De Janeiro" intervistata da Marco Stella PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
La «Dante Alighieri» ha lo scopo di tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiana nel mondo, tenendo alto dovunque il sentimento d'italianità, ravvivando i legami spirituali dei connazionali all'estero con la madre patria e alimentando tra gli stranieri l'amore e il culto per la civiltà italiana."  Con queste semplici ed esaustive parole, tratte dallo statuto della Dante Alighieri, si sintetizza chiaramente la finalitá dell'associazione.
 
« InizioPrec.123Succ.Fine »

Pagina 2 di 3

I nostri banner
Archivio notizie
Link utili
Concorsi Pubblici Italia
Mantova nel web