209 visitatori online

Associazione Mantovani nel mondo .

 



mantovaninelmondo@gmail.com     

Home Notizie Articoli 'Canto 6409' il film di Dino Viani al festival di Cannes
Menu Principale
Il libro: Mantovani nel Mondo
Banner
annunci da google
Multimedia
Il sito precedente
Ultimi Articoli pubblicati
Archivio notizie
Visitors Counter
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi1391
mod_vvisit_counterIeri1481
mod_vvisit_counterQuesta Settimana1391
mod_vvisit_counterSettimana precedente9715
mod_vvisit_counterQuesto mese25040
mod_vvisit_counterMese precedente36917
mod_vvisit_counterdal 15 agosto 20092731200
Errore
  • Errore nel caricamento dei dati feed.

'Canto 6409' il film di Dino Viani al festival di Cannes
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Giovedì 21 Maggio 2009 18:27
d_vianiCanto 6409 è il nuovo film del regista abruzzese Dino Viani che sarà presentato fuori concorso al Festival di Cannes il 20 maggio alle ore 17, con il sostegno della CARICHIETI. Girato non senza difficoltà all’indomani dell’evento sismico che ha colpito le popolazioni dell’Abruzzo aquilano. Il progetto è nato in collaborazione con il M° Emanuel Dimas De Melo Pimenta, uno dei più importanti compositori contemporanei sulla scena mondiale, note sono le collaborazioni con J. Cage, Merce Cunningham, Renè Berger e altri. 
Il cast è composto da Sascia Sciacquatori 20 anni, Ludovica Martini 18 Sascia Sciacquatori e Ludovica Martinianni, e del loro piccolo Massimo di due anni. Questa famiglia vive attualmente presso l’ Hotel Duca Degli Abruzzi di Pescara, come tanti altri sfollati, in attesa che la piccola Benedetta, nata prematuramente, possa ricongiungersi con i suoi cari appena sarà dimessa dall’ospedale di Pescara.  Ho deciso di fare questo lavoro grazie anche alla spinta del Maestro Pimenta che mi ha sostenuto durante la progettazione e le riprese. Ho iniziato a visitare gli hotel della costa per cercare di incontrare delle persone disponibili per poter raccontare una storia che parlasse dell’aspetto invisibile del terremoto, di quei danni, di quelle crepe insanabili aperte nelle anime delle vittime dopo la tragica notte del 6 Aprile.  E’ stato un compito molto difficile per ovvie ragioni emotive, soprattutto per la breve vicinanza dall’evento. Quando ho incontrato Sascia, con la sua famiglia, ho capito subito che avevo il film  a portata di mano, dovevo solo filmare.  Attraverso i loro giovani volti smarriti ho cercato di raccontare il loro dolore e quello che ha colpito la mia terra, la mia gente; con quel senso di compostezza, disperazione mista a bellezza.   Canto6409, nasce dall’esigenza di dare una risposta, attraverso le immagini, a quel senso di  impotenza e frustrazione che il terremoto ha portato non solo nella vita delle popolazioni aquilane. Questo lavoro - aggiunge Viani –  vuole essere una delicata neve di primavera che scende su questa terra martoriata come un lungo sudario bianco per coprire le urla dei morti e il pianto dei loro cari rimasti soli.

Scheda tecnica:
Produzione  Stimmung film Anno 2009
Titolo “ Canto 6409”
Durata 22 min.  Formato digitale  Colore.
Musica: Emanuel Dimas De Melo Pimenta
Scritto e diretto da Dino Viani
Interpreti nel ruolo di se stessi: Sascia Sciacquatori  Ludovica Martini  Massimo Sciacquatori
Info Dino Viani 3939306465
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 

I nostri banner
Link utili
Banner
Concorsi Pubblici Italia
Mantova nel web