216 visitatori online

Associazione Mantovani nel mondo .

 



      Via Mazzini 22 46100 Mantova cell. 335417765-fax 02 700502001 *C.F. 93028490204*

Home Reportage Conferito all'On. Riccardo Ceni il riconoscimento "Mantovani di qualità"

Conferito all'On. Riccardo Ceni il riconoscimento "Mantovani di qualità"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Lunedì 28 Novembre 2011 21:43
fotoceni2011Nel corso del Convegno Le Vie della Fede verso EXPO Milano 2015, che si è svolto il 10 novembre a San Benedetto Po, l’Onorevole Giuseppe Riccardo Ceni ha ricevuto il premio “Mantovani di qualità” da parte dell'Associazione dei Mantovani nel Mondo, presente il Presidente dell'AMM Onlus Daniele Marconcini, l'Assessore provinciale alla Cultura Francesca Zaltieri e una numerosa delegazione istituzionale e dell'associazionismo mantovano.

L'On. Ceni ha ricevuto il premio dalle mani dell’Assessore provinciale Francesca Zaltieri, presenti anche il ViceSindaco di San Benedetto Po Roberto Gozzi, il ViceSindaco di Poggio Rusco Fabio Zacchi, il Sindaco di Magnacavallo Arnaldo Marchetti e il Presidente dell'Associazione Mantovani nel Mondo Daniele Marconcini. A Ceni è stata donata una serigrafia numerata e appositamente creata per l’evento a firma di Athos Faccincani. Nella motivazione si fa riferimento a Ceni sia come persona di successo nell’attività imprenditoriale sia come personaggio della vita politica e sociale che con dedizione e capacità si è adoperato alla gestione del bene pubblico, raggiungendo tra le altre la carica di Presidente dell’Ente Fiera di Verona e l’elezione al Parlamento italiano.

 Nota biografica

Giuseppe Riccardo Ceni è nato a Mantova, suo padre era di Medole, sua madre nacque in Argentina da genitori mantovano/cremonesi. Vissuti gli anni dell’infanzia nel mantovano, nel dopoguerra si trasferì con la famiglia a Verona, e a Verona è legata tutta l’attività di successo di Giuseppe Riccardo Ceni che alla cura dell’Azienda di famiglia, insieme al fratello, aggiunse ben presto l’impegno politico, spinto da un grande spirito civico e dalla volontà di costruire e di migliorare l’ambiente sociale in cui viveva. Così divenne prima Assessore a Verona, poi Parlamentare e, ancora, Presidente dell’Ente Fiera di Verona, lasciando sempre il segno, nell’arco dei suoi mandati, di importanti realizzazioni e di felici intuizioni. Ancora vivo nella sua memoria è il ricordo dell’incontro presso la Fiera con Papa Giovanni Paolo II, che tenne a Verona un memorabile discorso ancora oggi riferimento del mondo economico e della solidarietà. Una vita di spessore legata a Verona, ma i legami del sangue e affettivi legati a Mantova, come scrive di suo pugno Ceni “…e Mantova sempre nel cuore”.


 

 

Piccolo Brasile di Mantova
Banner
Banner
I nostri banner
Link utili
Banner
Concorsi Pubblici Italia
Mantova nel web