126 visitatori online

Associazione Mantovani nel mondo .

 



      Via Mazzini 22 46100 Mantova cell. 335417765-fax 02 700502001 *C.F. 93028490204*

Home Ricerche

Archivi on Veneto PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Archivio di Stato di Belluno
Conserva i registri di leva per gli anni 1900-1928 e quelli del Distretto Militare del periodo 1837-1922. Oltre a questi, sono consultabili anche alcuni registri dello Stato Civile che vanno dal 1805 al 1815.

Archivio di Stato di Padova
Conserva le liste di leva dell'Ufficio provinciale di Padova a partire dal 1846 e quelle dell'Ufficio provinciale di Leva di Rovigo dall'anno 1851.

Archivio di Stato di Rovigo
A seguito della soppressione del Distretto militare di Rovigo e all’accorpamento con quello di Padova, i ruoli matricolari, e la documentazione militare in genere, è stata trasportata a Padova (vedi sopra).
L’Archivio conserva invece i "ruoli della popolazione", specie di censimenti realizzati durante il periodo della dominazione austriaca, quindi fino al 1866, e realizzati di norma ogni dieci anni. I "ruoli", che però non sono estesi alla provincia, elencano tutta la popolazione residente in città, suddivisa per parrocchie, per via e numero civico all’interno di ogni parrocchia e per nucleo famigliare.

Archivio di Stato di Treviso
Conserva la seguente documentazione:
Ufficio Provinciale di Leva di Treviso, liste di leva, classi 1902-1928;
Ufficio Provinciale di Leva di Venezia, liste di leva, classi 1912-1920;
Distretto militare di Treviso, Rubriche e ruoli matricolari , classi 1874-1905 (documentazione completa), classi 1906-1924 (con lacune);
Distretto militare di Venezia, Rubriche e ruoli matricolari, classi 1900-1905 (documentazione completa), classi 1906-1924 (con lacune);
Archivio storico comunale, documentazione relativa alla leva nel Comune di Treviso, da circa il 1860 al 1873 (fondo non ordinato e con lacune);
Stato civile del dipartimento del Tagliamento, 1806-1815, che conserva i registri di nascita relativi a Treviso e territorio.
Quest'ultimo fondo comprende 188 località degli allora distretti di Asolo, Castelfranco, Ceneda, Conegliano, Montebelluna, Motta, Oderzo, Serravalle, Treviso, Valdobbiadene.
L'archivio conserva anche documenti relativi a: Anagrafe, statistica, censimento, espatri, rimpatrio e passaporti, per il periodo 1806-1888, con documenti fino al 1912.

Archivio di Stato di Venezia
Conserva la seguente documentazione:
Registri dello Stato Civile (anni 1806-1815) (nascite, matrimoni, morti con indici alfabetici) di Venezia e della provincia di Venezia;
Liste di leva di terra di Venezia e della provincia di Venezia (classi 1832-1931): alcune liste di leva delle classi 1912-1920 sono conservate presso l'Archivio di stato di Treviso;
Liste di leva di mare del Compartimento marittimo di Chioggia (classe 1889 e classi 1891-1925) e del Compartimento marittimo di Venezia (classi 1901-1920);
Rubriche e fogli matricolari del Distretto militare di Venezia (classi 1873-1874 con lacune, classi 1876-1899 completi);
altra documentazione (classi 1790-1825 circa) in corso di ordinamento.
Presso il medesimo Archivio è in via di impostazione un progetto di trasferimento dei dati contenuti nelle liste di leva su computer, per facilitare e rendere più rapide le ricerche, ma i tempi di realizzazione del progetto non sono ad oggi definibili.

Archivio di Stato di Verona
Conserva il fondo del distretto Militare di Verona, serie Ruoli Matricolari, che iniziano con la classe di nascita 1862, con molte lacune per i primi anni e sistematicamente dal 1867. In questo fondo compaiono solo i soggetti che hanno effettivamente prestato servizio militare. Per gli altri si dovrebbe ricorrere agli esiti di leva, che per Verona e provincia iniziano solo con la classe 1900.

Archivio di Stato di Vicenza
La documentazione consultabile è così articolata:
Sommario di Leva, classi degli anni dal 1848 al 1891, con lacune per il 1877, 1878, 1881, 1888. Ogni anno è compreso in un unico registro, non corredato da indici alfabetici;
Lista di estrazione per mandamenti, classi degli anni dal 1873 al 1924, con diverse lacune per gli anni 1876, 1877, 1880, 1881, 1882, 1888. I mandamenti erano Asiago, Arzignano, Barbarano, Bassano del Grappa, Lonigo, Marostica, Schio, Valdagno e Vicenza;
Ruoli matricolari delle classi dal 1850 al 1907, con diverse lacune per gli anni 1850-1872. Corredati da rubriche alfabetiche, nei ruoli sono segnati soltanto coloro che hanno effettivamente prestato servizio militare.