197 visitatori online

Associazione Mantovani nel mondo .

 



      Via Mazzini 22 46100 Mantova cell. 335417765-fax 02 700502001 *C.F. 93028490204*

Home Suddivise per mese
Menu Principale
Il libro: Mantovani nel Mondo
Banner
annunci da google
Multimedia
Il sito precedente
Ultimi Articoli pubblicati
Archivio notizie
Visitors Counter
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi590
mod_vvisit_counterIeri1227
mod_vvisit_counterQuesta Settimana2960
mod_vvisit_counterSettimana precedente7283
mod_vvisit_counterQuesto mese22147
mod_vvisit_counterMese precedente34851
mod_vvisit_counterdal 15 agosto 20092402457

Premio di poesie a tema libero nei dialetti lombardi 'San Gerardo dei Tintori-Città di Monza' entro il 06 giugno 2011 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
L’Associazione Culturale Menaresta, in collaborazione con l’Associazione Amicis di Monza, bandiscono: Il “Premio San Gerardo  dei Tintori-Città di Monza”  Saranno in concorso poesie a tema libero nei dialetti lombardi che non dovranno eccedere i 40 versi; Al concorso saranno ammessi anche racconti nei dialetti lombardi di lunghezza massima di 3 pagine, di n° 36 righe ognuno. Ogni autore potrà partecipare con un massimo di tre composizioni (siano esse poesie o racconti) che dovranno essere inviate in 6 copie. Le poesie e i racconti dovranno riportare la traduzione in lingua italiana, specificando il territorio in cui è parlato il dialetto utilizzato.Le copie delle opere dovranno essere anonime, accompagnate da una busta sigillata contenente nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail e firma dell’autore.
I partecipanti dovranno versare all’organizzazione: una quota di iscrizione di € 10,00 (€ 5,00 per gli autori di età inferiore ai 35 anni) per le spese organizzative e di segreteria, da inserire nella busta sigillata con le copie delle opere. Le opere dovranno essere inedite. La giuria valuterà con maggiore considerazione le composizioni che tratteranno di tematiche del presente e dei tempi a venire, in quanto il premio vuole caratterizzarsi per l’uso attuale del dialetto. Gli elaborati non verranno restituiti agli autori e gli organizzatori siriservano il diritto di utilizzarli per un’eventuale pubblicazione. Le decisioni della giuria saranno inappellabili e insindacabili. I partecipanti risponderanno personalmente di eventuali plagi. Non saranno ammesse le opere che non ottempereranno alle norme citate nel presente bando; ne consegue che la partecipazione comporta  l’accettazione incondizionata di tutte le norme del presente regolamento. Le poesie ed i racconti dovranno essere spediti entro il 06 giugno 2011 (San Gerardo dei Tintori) (farà fede il timbro postale), al seguente indirizzo: Associazione Culturale Menaresta c/o Milesi s.r.l. via Oslavia, 2 Monza 20052 (MB). Per informazioni:segreteria del concorso, sig.ra Elena tel. 039.380543.
I nomi dei componenti della giuria saranno comunicati durante la serata di premiazione che si terrà: Venerdi 10 giugno 2011 alle ore 20.45 presso l’Oasi San Gerardo, in via Gerardo dei Tintori , 18 a Monza. (Nel caso in cui sarà modificato l' orario della premiazione sarà comunicato mezzo stampa, i premiati saranno avvertiti telefonicamente)
I PREMI SARANNO I SEGUENTI:
1° PREMIO: “S. GERARDO DEI TINTORI CITTÀ DI MONZA”
Per la migliore poesia o per il miglior racconto, premio di € 200,00
PREMIO: “BRIANZA”
Al miglior poeta Brianzolo, abitante cioè nel territorio di Monza e
Brianza, l'area della nuova provincia, premio di € 150,00
PREMIO: “CASIRA”
Per la migliore poesia o racconto satirico-umoristico, premio di € 150,00
PREMIO: “MENARESTA”
Per la migliore poesia o racconto scritto da un giovane (il premio sarà
attribuito ad autori di età inferiore ai 35 anni), premio di € 100,00
PREMIO: “FÀ MINGA INGANN”
Assegnato a fine serata dopo lo spoglio di schede compilate dal pubblico,
premio di € 100,00
Il pubblico potrà esprimere la propria preferenza prendendo visione delle opere selezionate dalla Giuria che saranno esposte nel luogo della premiazione. La chiusura della votazione sarà decretata, nel corso della serata, dal Presidente della giuria. I finalisti saranno avvertiti telefonicamente e per e-mail; i premi dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori o da persona da loro delegata durante la cerimonia di premiazione.L’assenza dell’interessato o della persona da lui delegata comporterà la decadenza del premio, salvo decisioni insindacabili della giuria in base a motivate giustificazioni. La giuria riserva la facoltà di attribuire altri premi. Ad ogni vincitore sarà consegnato, nel corso della premiazione, il “Michin” di San Gerardo accompagnato da una pubblicazione edita dalla Casa Editrice Menaresta.

 

Piccolo Brasile di Mantova
Banner
Banner
I nostri banner
Link utili
Banner
Concorsi Pubblici Italia
Mantova nel web