76 visitatori online

Associazione Mantovani nel mondo .

 



      Via Mazzini 22 46100 Mantova cell. 335417765-fax 02 700502001 *C.F. 93028490204*

Home Dal web Andarsene sognando. L’emigrazione nella canzone italiana
Menu Principale
Il libro: Mantovani nel Mondo
Banner
annunci da google
Multimedia
Il sito precedente
Ultimi Articoli pubblicati
Archivio notizie
I nostri banner
Banner
Visitors Counter
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi141
mod_vvisit_counterIeri681
mod_vvisit_counterQuesta Settimana1689
mod_vvisit_counterSettimana precedente6385
mod_vvisit_counterQuesto mese9949
mod_vvisit_counterMese precedente21257
mod_vvisit_counterdal 15 agosto 20091596799
Visitors Counter

Andarsene sognando. L’emigrazione nella canzone italiana Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Dopo la presentazione del 2 dicembre a Caccuri, il paese di origine dell’autore, il tour di iniziative sul libro di Eugenio Marino, “Andarsene sognando  . L’emigrazione nella canzone italiana”.prosegue il 17gennaio, a Milano alle ore 21 nella sede della  Società Umanitaria in via Deverio 7

Intervengono
Filippo Del Corno Assessore alla cultura del comune di Milano
Daniela Pistillo Coordinatrice Forum immigrazione PD Milano
Davide Van De Sfroos Cantautore

Della canzone italiana si sono occupati in tanti, anche nel mondo della politica, ma in pochi hanno sviscerato il tema dell’emigrazione nella canzone italiana. Eugenio Marino ricostruisce in questo libro la storia dell’emigrazione attraverso la canzone: il genere che probabilmente più della letteratura, della storiografia e della politica ha trattato il grande esodo italiano.

E ci consegna un’opera utile, completa e trasversale a tutti i generi musicali per riflettere e avvicinarsi con serietà e rigore alle nostre comunità nel mondo e a un tratto portante della nostra identità nazionale, qual è l’emigrazione. Dal canto popolare dei movimenti migratori interni di tipo stagionale Me vo’ partì de qui, vo’ gi’n Maremma alle canzoni dei giovani “cervelli in fuga” nate e diffuse su Youtube, passando per le canzoni di lotta, leggere, gastronomiche e del cantautorato italiano: un excursus nella storia della canzone italiana e dell’emigrazione che ricostruisce e rintraccia gli snodi fondamentali e le svolte, richiamando alla mente i principali

Altre presentazioni sono previste a  Gualdo Tadino e Faenza il 7 febbraio e Zurigo il 14. Queste sono solo alcune delle tappe già fissate, mentre si sta lavorando anche a quelle di diverse altre capitali europee e città italiane, delle quali sarà data informazione nelle prossime settimane anche dal sito www.andarsenesognando.it.

 

http://www.andarsenesognando.it/

 


 

 

 

Link utili
Banner
MANTOVA F. C.
Banner
......perché tifo Mantova
Le emozioni biancorosse raccontate direttamente da chi ha il Mantova nel cuore
  • Ennio
    Salve a tutti, io non ho molta dimestichezza con le...
  • Claudio
    Stadio Martelli amichevole Mantova-Napoli precampionato….. Mio zio Striscia Artioli magazziniere...
  • Stefano
    E’ dall’eta’ di sette anni che ho i colori biancorossi...
  • Glauco
    Era il maggio 1967 e Gigi Riva aveva appena segnato...
  • Nicola Mandara
    “BiancoRosso i colori che amooo…” Si,è proprio così…Sono i colori...
Concorsi Pubblici Italia
Concorsi Pubblici
Mantova nel web
mantova - Google News
  • «Via i sacchetti dai marciapiedi» - Gazzetta di Mantova
  • Confindustria invita i candidati sindaco - Gazzetta di Mantova
  • A Mantova la comune del rap: benvenuti a Strongvilla - Gazzetta di Mantova
  • Travolto dal pirata della strada a... - Gazzetta di Mantova
  • Da Mantova a Busto: il Rigoletto in diretta al Sociale - Varese News